Vai direttamente ai contenuti della pagina

G.A.L. Gruppo Azione Locale - Tradizione delle Terre Occitane

Programmazione 2007-2013Progetti e studi 2007-2013

Identificazione e recupero delle eccellenze artistiche del patrimonio tradizionale

Attraverso una integrazione del manuale architettonico realizzato nella precedente programmazione, 
che approfondisca l’analisi e la valutazione degli elementi artistici locali in grado di differenziare e caratterizzare il patrimonio tradizionale locale, si vuole promuovere il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale costruito, qualificandone gli elementi di tipicità e di valore paesaggistico.
Le finalità sono rivolte a tutelare e migliorare la qualità del paesaggio antropico, al mantenimento delle caratteristiche identitarie, degli elementi costitutivi, delle tipologie costruttive tradizionali, nonché delle tecniche e dei materiali costruttivi locali.
Si vuole realizzare uno strumento che costituisca un riferimento utile per conservare e valorizzare l’identità culturale del territorio, attraverso la conservazione intelligente e responsabile del suo patrimonio insediativo ed architettonico tradizionale promuovendone un suo consapevole riuso.
Si vuole inoltre individuare delle linee metodologiche comuni, che consentano un inserimento armonico del costruito entro il contesto territoriale e paesaggistico locale, sensibilizzando la comunità locale  alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio rurale.
 

 
2010 - 2017 © G.A.L. Gruppo Azione Locale con il contribuito del FEASR | Accessibilità e Note Legali | Realizzato da IDEA Informatica | Privacy Policy | area riservata
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×